Laura, che va alle lauree

Quella cosa che fai quando
inciampi nei tuoi sandaletti
fessi
correndo giù per le
scale, col bicchiere di vino
in una mano che puntualmente
imbratta l’inverno grigio avvilito
intonaco di tutte le facoltà
di tutta la Nazione italica: ecco,
è più o meno quello che fa
la primavera con i ciliegi.

Se mi spilli sorrisi m’inebrio d’amore

Se mi spilli sorrisi
m’inebrio d’amore.

Mandami pure al diavolo:
lo so, sono un ubriacone:
io, di questo, te ne do ragione.

Ma tu, tu sola
guardami un’altra volta sola
e io leggerò questa poesia
tra Bacco, Belzebù e pure il Messia!

Poesia – “All’assessore ai Lavori Pubblici. «OGGETTO: RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI SUBITI E SUBENDI CAUSA BUCHE KILLER»”

Quale indecenza
ma che sconcezza
è mai questa,
caro assessore!

Non riesco a tenere
gli occhi fissi su di lei.

Il cucciolo di canguro

“Più in alto! più in alto!
sempre più in alto!”

Non è ancora nato
il cucciolo di canguro.
Sogna i giochi del futuro
nel pancione della mamma.

*     *     *     *     *     *

Ieri è andata in onda la prima puntata di RadioMezzaginestra!
Il Podcast dello show “Il Metodo della Bellezza” è disponibile su YouTube.